FORMATORI

carles-01fulmineBarcelona, 1981. Formatore Europeo, animatore giovanile, e innovatore sociale. Con formazione nell’ambito del disegno industriale, e  dedizione assoluta al disegno sociale; ha lavorato in Spagna, Francia e Italia nell’ambito dei progetti giovanili internazionali, attualmente è presidente della rete europea Volatin, che lavora per la creazione, promozione e traduzione di strumenti per l’educazione non formale in lingue neolatine. Dedica il suo impegno alla promozione di stili de vita sostenibili e alla tutela ambientale. Amante dell’autostop, delle siestas all’aperto, del pane e pomodoro, afferma che i piaceri della vita non costano soldi.

letiziafulminePugliese di nascita, spagnola di transizione ed inglese d’adozione, Letizia ha lavorato in cooperazione internazionale ed accoglienza di immigrati a La Coruña, nell’ambito di progetti di volontariato giovanile ed educazione alla cittadinanza attiva in Spagna e Gran Bretagna ed ora ricopre il ruolo di host all’HUB King’s Cross di Londra.  Alla continua ricerca di nuovi stili di vita sostenibili e comunitari, ha partecipato come volontaria in progetti di Wwofing (worldwide organic farming) nell’Est Europa ed aiutato nella costruzione di un ecovillage in Danimarca. Ama scrivere, leggere e conoscere personaggi stravaganti al limite del ragionevole.

richard

fulmine

Richard Laermer (born September 16, 1961 in Queens , New York) is the author of eight books and CEO of RLM Public Relations, a PR firm he founded in 1991. He lives in New York and La Quinta.

Laermer’s book Full Frontal PR has been used as a text in public relations courses at universities and he is quoted as a reference on marketing effectiveness, marketing strategy, consumerism advertising and “no comment”. Laermer’s Native’s Guide to New York was called a “top three NYC guide” by the Guardian. In 2007, Laermer was inducted into the PR News Hall of Fame. Among his books: Punk Marketing: Get Off Your Ass and Join the Revolution, co-authored with Mark Simmons.

marie-01fulmineL’imprenditorialità creativa, come qualunque attività umana, non può fare a meno della comunicazione e quindi del linguaggio. Ora i processi accelerati di internazionalizzazione degli ambiti sociali e lavorativi ci costringono ad operare dei cambiamenti drastici nella maniera in cui ci rapportiamo agli altri, parlando o scrivendo. Per non subire tali cambiamenti e rischiare di farsi spossessare della legittimità della propria parola, della propria lingua e della cultura che essa costituisce, è diventato essenziale che ognuno di noi sviluppasse ciò che chiamerò un “plurilinguismo sostenibile”. Durante il workshop sarà presentata la nozione di intercomprensione delle lingue, un metodo innovativo, ma non nuovo!, per il raggiungimento di questa meta. Saranno proposte delle attività di gruppi per metterla in pratica. Si scoprirà come la creazione di situazioni che diano spazio e riconoscimento all’identità linguistica delle persone possa attivare la riflessione su se stessi, sulle proprie risorse e sulle dinamiche in atto nella comunicazione verbale. Durante le attività collaborative proposte si sperimenteranno varie strategie di costruzione del significato, momenti di riflessione sulle lingue e i discorsi che ne derivano e sul proprio percorso effettuato. Ognuno verrà chiamato a dare il meglio di sé, sapendo fare un uso consapevole delle proprie risorse e conoscenze personali per giungere, insieme agli altri, all’obiettivo condiviso… e liberarsi una volta per tutte, spero, delle vecchie paure spesso associate alle lingue straniere.

fabrice

fulmineFabrice Le Floch, bretone più che francese, ha lavorato per anni con gruppi di giovani sui temi dell’apprendimento interculturale, della creatività, dell’educazione ai diritti umani, dell’auto-imprenditorialità e dell’approccio alla progettazione e ai processi di partecipazione giovanili. Ha sviluppato le sue competenze in un ambito europeo, collaborando con network europei come European Network of Animation, Youth Express Network e partecipando per molti anni al team di formatori del Consiglio d’Europa.

anita

fulmineI’m a person who loves her job, loves the kindness in people, creativity, popcorns, dance, laughs and craziness in general. Besides that, I’m also a Portuguese trainer, currently living near Lisbon. I have a master degree in Creativity and Innovation and I manage Team MAIS, a small company that works around creativity and the social sector, I’m also a Trainer and a Teacher in Higher Education, teaching social and community workers. In the past I worked in emergency houses for youngsters, drug prevention, neighborhood street work, adult training, coaching, etc. Also developed work as Clown and organized several international projects. I have been a freelance trainer since 2000 for several institutions such as the European Network of Animation, the SALTO network, Council of Europe, and many more but these are the ones I use in descriptions like this to impress people like you that actually read it till the end. Hope to meet you!

mark

fulmineMark Simmons (born 1963) is a British brand strategist, expert on creativity, a frequent speaker at conferences and events and the author of two international business books. He is co-author of Punk Marketing: Get Off Your Ass and Join the Revolution and with Dave Stewart (of the Eurythmics) The Business Playground: Where Creativity and Commerce Collide. He is based in Los Angeles, California, where he consults on brand strategy and marketing and frequently speaks and writes about creativity. He passionately believes in the power of ideas to make a positive difference in business and society and works with organisations around the world to put this into practice.

 jonasfulmineCoFounder & Partner of verkami, Crowd-Funding Consultant. Verkami is a private initiative born in Barcelona in 2010 from a father and his two sons: Joan, Adrià and Jonàs Sala. Jonàs is a biologist, an art historian and a Dr. in physics. They all share the passion for creativity, art and research. Being able to make come true small manifestations of the things they most love is what motivates their work.

andrea

fulmine1979, Biella, Italia // Architetto di formazione, ma per attitudine curioso osservatore, inventore di mondi, connettore di change maker e gran chiacchierone. Ho scelto di vivere in Basilicata piuttosto che in Brasile e lavoro da Matera in maniera remota perché  ai miei occhi, rappresenta la nuova terra delle opportunità. Mi diverto a trasformare il modo in cui le persone si relazionano, ricerco progetto e scrivo circa spazi di collaborazione. Sono cresciuto tra i boschi Biellesi e dall’età di 12 anni esploro il mondo con lo zaino in spalla vivendo e lavorando in Cile, Australia, Inghilterra, USA e Cina. Mi piace sperimentare e questa è la ragione per cui quando voglio imparare qualcosa semplicemente la faccio. Amo vivere all’aria aperta e sogno di trasformare i villaggi rurali abbandonati in piccoli terremoti social-tecnologici.


Advertisements

6 thoughts on “FORMATORI

  1. Pingback: Business Playground « ri-scosse

  2. Pingback: verkami « ri-scosse

  3. Pingback: Richard Laermer a ri-scosse « ri-scosse

  4. Pingback: ri-scosse di creatività « basilicata link

  5. Scusate, come faccio a sapere se la mia iscrizione al laboratorio è andata a buon fine??
    Una volta completato il modulo di iscrizione online e inviatolo, non ho ricevuto alcun reply, potete darmi un feedback?? mi sono iscritto come filippo tito

    • Tutti gli iscritti riceveranno una mail di conferma una settimana prima del workshop. Abbiamo già inviato la mail di conferma agli iscritti al workshop del 22 e 23 febbraio, ma è ancora possibile iscriversi fino alla mezzanotte del 15 febbraio. Anche gli ultimi iscritti riceveranno una mail di conferma. Se vi siete iscritti a questo workshop e non avete ricevuto la mail, vi preghiamo di contattarci inviando una mail a ri.scosse@gmail.com e verificheremo. grazie!

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s